Extinct in the Wild

Extinct in the Wild

Sempre più sono oggetto di ricerca nell’arte contemporanea fenomeni globali, quali il cambiamento climatico, la distribuzione delle risorse, gli scambi dell’economia mondiale.

In una realtà in cui l’uomo si è reso capace di generare la vita grazie alla scienza e alla tecnologia e vi sono ampie aree del mondo in cui la speranza di vita si è notevolmente allungata sfidando i limiti della finitezza umana, gli artisti si interrogano con ansia crescente riguardo a paure apocalittiche e concetti quali l’estinzione e la sopravvivenza.

Così accade anche nel nuovo progetto ospitato in Fondazione Prada: Extinct in the Wild, a cura di Michael Wang e visitabile fino al 9 aprile.

Continua

Questo sito utilizza i cookie… accetti? maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi